28/06/2015- Cresta Tre Corni, Val Leventina, Ticino

Con Manu sabato 27/06 salgo alla Capanna Campo Tencia, dove arriviamo in circa due ore e mezza poco prima che Gino e Anna, partiti da Polpiano una mezzora dopo di noi, ci raggiungano. L’  accoglienza del Dema é , come sempre, calorosa, anche se secondo lui avremmo dovuto rimandare…c’é ancora molta neve e saremmo i primi quest’ anno a percorrere il magnifico itinerario da lui tracciato ed attrezzato. Un percorso cui ben si addice il termine “scrambling”, da me tanto amato, che dalla Bocchetta di Morghirolo passando per le quote 2701 m e 2787 m sale al Pizzo Canà , 2947 m, lungo il suo versante ovest con arrampicata sino al terzo grado, che abbiamo affrontato slegati. Quindi, proseguendo, si rimonta il primo corno, discendendone la cresta opposta e portandosi sotto al Tre Corni, dove si incontra il tratto più impegnativo della via : un verticale spigolo attrezzato con pioli e cavo. Dalla vetta, 2953 m, perdendo circa 150 m di dislivello ci si abbassa alla Bocchetta  dei Tre Corni, che troviamo abbondantemente innevata, per poi risalire alla quota 2941 m superando uno stretto intaglio attrezzato con cavo, unico punto in cui ci leghiamo per via di un blocco di neve gelata che lo ostruisce coprendo il cavo. Sempre di cresta, si continua fino alla quota 2956 m, passo esposto sul filo, e si arriva alla base della cresta west del Croslina, che regala una magnifica arrampicata sino in vetta (II/III passi).

In discesa si segue la cresta Est, possibilità di due corde doppie su sosta di calata, che con bella disarrampicata conduce al ghiacciaio di Croslina, per il quale alla normale del Tencia, che si incrocia in prossimità della quota 2857 m, lungo la quale si fa ritorno in capanna. Delle due doppie noi effettuiamo solo la seconda, molto breve. 

Per chi lo volesse, una volta nei pressi del ghiacciaio, tagliando a destra si raggiunge la Bocchetta di Croslina, da cui per la cresta west al Campo Tencia, aggiungendo circa un’ oretta al già lungo percorso.

In effetti, abbiamo impiegato un’ eternità….partiti alle 7.30 dalla capanna, siamo rientrati alle 20.20…e poi, dopo una pausa caffé, la discesa a Polpiano dove arriviamo  stanchi morti alle 23.20….

 

IMG_2937504325550

con Gino, Manu e Anna in vetta al Croslina (3012 m)

IMG_2988920833864

sulla cresta west del Croslina

2015-06-28 16.06.52

Quota 2941 m. Dietro, schiacciata contro la parete, quota 2956 m e Croslina : tra ombra e luce la cresta di salita che si percorre a destra del filo

IMG_2973921225536

Anna e Gino impegnati sul muro che segue l’ intaglio con blocco di neve

IMG_2911283698894

mi appresto ad attraversare l’ intaglio col blocco di neve, purtroppo, tagliato…

IMG_2870413855575

in discesa dal Tre Corni

2015-06-28 14.13.00

Manu al termine del tratto più duro che porta al Tre Corni

IMG_2878645345572

il Tre Corni dal Pizzo Canà

IMG_2842424045586

Tre Corni, Croslina e Campo Tencia dal Pizzo Canà

IMG_2855656723914

Pizzo Canà: ometto di vetta

2015-06-28 11.09.58

Manu verso quota 2787 m

IMG_2808954465599

con Anna verso quota 2787 m

2015-06-28 14.18.51

anna su un tratto attrezzato sotto quota 2701 m

2015-06-28 10.56.06

Manu alle prese col cellulare nella parte iniziale della cresta

IMG_2950803875545

Da dx verso sx : Pizzi Campo Tencia, Tenca e Penca. Panoramica dal Croslina